Petizione sì Tav oltre 57mila adesioni

"La disponibilità all'ascolto della sindaca Appendino arriva tardi. E in ogni caso la Tav non è merce di scambio, ma un'opera che renderà più competitiva Torino". Lo afferma Mino Giachino, già sottosegretario ai Trasporti, promotore della petizione a favore della Torino-Lione che ha raccolto, su Change.org, oltre 57 mila adesioni. "Il voto in Consiglio Comunale voluto dai 5 Stelle è stato il punto più basso per la Città da cui è partita L'Unità d'Italia - sostiene Giachino - la rinascita di un Paese che prima del Traforo del Fréjus aveva un Pil di 1/4 rispetto agli inglesi. Le 57.000 e più adesioni alla Petizione sì Tav di Silavoro (l'associazione di Giachino, ndr) e la manifestazione di Sabato rappresentano la speranza per il rilancio di economia e lavoro a Torino e nel Paese". La raccolta firme a sostegno della petizione prosegue. Nel pomeriggio, intanto, la manifestazione di sabato - organizzata con il 'Comitato dei Si, Torino va avanti', verrà presentata in conferenza stampa.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. La Stampa
  2. ObiettivoNews
  3. Giornale La Voce
  4. ObiettivoNews
  5. Torino Oggi.it

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Ozegna

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...